menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Resta alla deriva a bordo di un catamarano: soccorso dalla Guardia Costiera

I militari, dopo essersi assicurati delle buone condizioni di salute dell’occupante, hanno fornito assistenza all’imbarcazione

Durante questo fine settimana, tra le molteplici attività svolte dai militari della Guardia Costiera, ci sono stati momenti di apprensione avuti nel pomeriggio di sabato a Punta Marina per un catamarano a vela alla deriva. A bordo vi era il proprietario, un uomo forlivese che, dopo la rottura dell’albero, non è riuscito più a controllare l’imbarcazione e si è visto costretto a lanciare l’sos. Coordinato della Sala operativa della Capitaneria di porto di Ravenna, l’intervento è stato immediato.

Sul punto si sono recate le unità navali GC B108 e la Motovedetta CP 328. I militari, dopo essersi assicurati delle buone condizioni di salute dell’occupante, hanno fornito assistenza all’imbarcazione effettuando anche il rimorchio fino all’interno del corridoio di lancio di un Bagno nelle vicinanze, dove è stata successivamente raggiunta la riva con l’ausilio dell’assistente bagnante. Per gli utenti del mare, che è attivo il Numero Blu gratuito 1530, da utilizzare per la sola segnalazione delle emergenze, mentre, per gli altri dettagli contattare le Capitanerie di porto – Guardia Costiera. Tutte le informazioni sono rinvenibili sul sito www.guardiacostiera.it.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento