Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Squali, ippopotami e anche "Spongebob": la gara di sculture di sabbia

Le gare dei castelli di sabbia attirano da sempre turisti e bagnanti che, magari mentre passeggiano sulla battigia, si fermano a osservare i capolavori degli "architetti"

E' uno dei passatempi da spiaggia preferiti non solo dei bambini, ma spesso anche degli adulti, che si sfidano a colpi di torri e fossati. Le gare dei castelli di sabbia attirano da sempre turisti e bagnanti che, mentre passeggiano sulla battigia, si fermano a osservare i capolavori degli "architetti". Nei giorni scorsi grandi e piccoli hanno dato sfogo alla loro fantasia sulle spiagge di Lido di Dante, che sono state "invase" da sculture di ogni tipo: polpi dai lunghissimi tentacoli, squali dai denti sanguinanti, ippopotami, tartarughe e addirittura uno "Spongebob", fino ai più tradizionali castelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squali, ippopotami e anche "Spongebob": la gara di sculture di sabbia

RavennaToday è in caricamento