Cronaca

Truffa sventata: è bastato chiedere i tesserini per mettere in fuga i falsi carabinieri

La campagna dei carabinieri per prevenire gli odiosi furti e truffe ai danni degli anziani sta dando i suoi frutti

La campagna dei carabinieri per prevenire gli odiosi furti e truffe ai danni degli anziani sta dando i suoi frutti. E' bastata, infatti, la diffidenza di una signora anziana per far allontanare i soliti malviventi. Nella tarda mattinata di lunedì, in due, spacciandosi per carabinieri, hanno bussato alla porta di un'anziana in via Garavini a Ravenna sostenendo di essere carabinieri impegnati in attività di prevenzione dei furti. La donna tuttavia ha chiesto dei tesserini di riconoscimento e questo ha fatto sì che i due finti militari si siano velocemente allontanati con una scusa. L'anziana ha quindi allertato subito le forze dell'ordine, che sono intervenute sul posto per cercare i due truffatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa sventata: è bastato chiedere i tesserini per mettere in fuga i falsi carabinieri

RavennaToday è in caricamento