Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

Turismo che funziona: sempre più forte l'amicizia tra Cervia e Aalen

L'assessore: "Sono numerosi i cittadini di Aalen che scelgono Cervia per le loro vacanze, i legami tra le due comunità sono molto forti"

Ancora un grande successo per Cervia nella città tedesca di Aalen, in occasione della Reichsstädter Tage, la grande festa delle città gemellate, svoltasi il 9 e il 10 settembre, dove il sindaco Thilo Rentschler ha riservato una calorosa accoglienza alla delegazione cervese. Riconfermata una grande affluenza di visitatori allo stand allestito dall’Ufficio Turismo e Cervia Turismo, in collaborazione con la della Società If Imola Faenza Tourism Company dove è stata registrata una forte attenzione sia al prodotto turistico legato al settore balneare che a quello sportivo e a quello culturale. Inoltre i numerosi visitatori hanno potuto partecipare all’estrazione di un “buono soggiorno” per due persone per una settimana durante la prossima stagione estiva, che ha già visto significative conferme di diversi gruppi sportivi e culturali per il prossimo anno, interessati non solo al prodotto balneare, ma anche all’entroterra e all’enogastronomia.

"Anche quest’anno la città di Aalen ci ha ricevuto con calorosa accoglienza, riservandoci grande attenzione ed una squisita ospitalità - commentano l’Assessore Gianni Grandu e il presidente del Consiglio comunale Enrico Delorenzi - Sono numerosi i cittadini di Aalen che scelgono Cervia per le loro vacanze. Siamo grati all’amministrazione comunale per l’opportunità che ci offre ogni anno di poter presentare il nostro territorio e le nostre eccellenze alla Reichsstädter Tage, la grande festa della città. I legami tra le due comunità sono molto forti e da entrambi le parti c’è il desiderio e l’impegno di continuare a rafforzare ancora di più questo straordinario rapporto di amicizia".

Particolarmente apprezzato il quadro e l’originale boccale di birra in ceramica donati al sindaco Thilo Rentschler, con la scritta “CerviAalen” a sottolineare il legame tra le due città, utilizzato in occasione dell’apertura della festa. Entrambe le opere in ceramica sono state realizzate ed offerte dall’artista cervese Claudia Farneti. Molto gradite anche le opere di Alteo Missiroli, Giovanni Fabbri e Fulvio Penso donate al sindaco di Aalen Thilo Rentschler, all’Art Director Hermann Schludi e al Direttore del Servizio Turismo Roland Schurig. Da sottolineare anche la promozione del territorio attraverso la mostra “Natura&Figura” organizzata dalla Fondazione del Castello di Fachsenfeld. Nell’ambito della mostra, che continua a riscuotere molto successo, sono presenti le opere artistiche di Marisa Zattini, Paola Campidelli, Giovanni Fabbri e Fulvio Penso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo che funziona: sempre più forte l'amicizia tra Cervia e Aalen

RavennaToday è in caricamento