rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Bagnacavallo

Un giugno intenso di scambi internazionali per Bagnacavallo

A inizio giugno una delegazione bagnacavallese si è recata a Strzyzow, cittadina polacca gemellata con Bagnacavallo dal 2006, in occasione dell’inaugurazione del nuovo centro storico

Questo weekend una delegazione bagnacavallese, guidata dal Sindaco Eleonora Proni, si è recata a Aix en Othe per partecipare alla cerimonia di consegna della Bandiera d'Onore da parte del Consiglio d'Europa alla cittadina francese gemellata con Bagnacavallo dal 2007. Aix en Othe, cittadina di oltre 2000 abitanti, capoluogo di Cantone a 133 metri di altitudine e a 140 Km a est di Parigi, si trova nel Dipartimento dell'Aube, nella Regione Champagne - Ardennes.

Questa la motivazione per la quale ha ricevuto l’importante riconoscimento: “Per l'impegno profuso in questi anni, dalla cittadina del dipartimento dell'Aube, nella costruzione di un'Europa unita e solidale. Negli ultimi anni il Comune di Bagnacavallo ha consolidato la sua propensione alle relazioni internazionali e l'estate in corso conferma questa tradizione, grazie all’intensa collaborazione ed attività con l'associazione “Amici di Neresheim – gemellaggi e relazionali internazionali”.

A inizio giugno una delegazione bagnacavallese si è recata a Strzyzow, cittadina polacca gemellata con Bagnacavallo dal 2006, in occasione dell’inaugurazione del nuovo centro storico. Dal primo giugno famiglie del nostro territorio stanno ospitando un gruppo di bambini, con accompagnatore al seguito, provenienti dalla zona contaminata di Chernobyl. Obiettivo del progetto, che è portato avanti da diversi anni con il patrocinio del comune, è aiutare i bambini a migliorare le loro condizioni di salute.

Nei prossimi giorni un gruppo di ragazzi bagnacavallesi partirà per Stone, cittadina inglese legata a Bagnacavallo da un patto di amicizia siglato nel 2004, per un soggiorno studio che, da diversi anni, riscuote un grande successo, a testimonianza del forte interesse dei giovani ad approfondire lo studio della lingua inglese e a conoscere nuove culture. Martedi 17 giugno alle ore 20.30 presso Sala delle Colonne si terrà il saluto prima della partenza.

Infine, dal 26 al 30 giugno, una delegazione composta da oltre novanta  cittadini, tra cui il sindaco Eleonora Proni e l'assessore alle relazioni internazionali e gemellaggi Enrico Sama, si recherà a Neresheim in Germania per festeggiare il ventennale del gemellaggio che lega le due cittadine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un giugno intenso di scambi internazionali per Bagnacavallo

RavennaToday è in caricamento