Un nuovo mezzo per trasporto disabili donato alla Pubblica Assistenza

Il mezzo, omologato per 5 passeggeri e dotato di allestimento con rampa in grado di ospitare disabili in sedie a rotelle, andrà ad aumentare il numero di automezzi a disposizione dell'associazione

Sabato 10 ottobre, alla presenza del sindaco di Russi Valentina Palli e dell’assessore alle Politiche sociali Monica Grilli, è stato presentato dalla Pubblica Assistenza di Russi il nuovo furgone Fiat Doblò appositamente attrezzato per il trasporto di persone non autosufficienti. Il mezzo, omologato per 5 passeggeri e dotato di allestimento con rampa in grado di ospitare disabili in sedie a rotelle, andrà ad aumentare il numero di automezzi a disposizione dell'associazione russiana per i servizi rivolti alle persone non autosufficienti, con l’obiettivo di garantire in misura sempre maggiore forme di mobilità assistita alle persone disabili del territorio.L'acquisto della nuova autovettura è stato possibile grazie a tutti i cittadini che hanno scelto di donare il 5x1000 alla Pubblica Assistenza e alla generosità della Torneria Meccanica Savini Domenico e Figli Srl di Russi.

CS_94_foto 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento