Un rosario riparatore di fronte al teatro contro il Delitto e Castigo 'porno'

Il Popolo della Famiglia ha deciso di scendere in piazza per protestare contro lo spettacolo teatrale 'Delitto e Castigo', in programma al teatro Alighieri

Dopo le critiche, la manifestazione di dissenso. Il Popolo della Famiglia ha deciso di scendere in piazza per protestare contro lo spettacolo teatrale 'Delitto e Castigo', in programma al teatro Alighieri martedì sera alle 21. Alle critiche del Popolo della Famiglia si erano già aggiunte quelle dell'associazione culturale San Michele Arcangelo; il tema è stato inoltre oggetto di un question time presentato da Lista per Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Lo spettacolo, a nostro avviso - spiegano dal Popolo della Famiglia - ha un allestimento lesivo della dignità della fede Cristiana, per cui ci ritroveremo dalle 20.30 nella zona adiacente al teatro per recitare il Santo Rosario di riparazione per le offese arrecate dai contenuti dello spettacolo. Si tratta naturalmente di una pacifica manifestazione alla quale aderiranno semplici fedeli e alcune sigle dell'associazionismo Cattolico. Nell'occasione verrà distribuito ai passanti un volantino con la spiegazione delle motivazioni di questa iniziativa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

Torna su
RavennaToday è in caricamento