Cronaca

Una messa per ricordare don Ugo a un anno dalla scomparsa: "Ancora oggi la sua voce giunge a tutti"

La messa verrà celebrata nella Chiesa di San Rocco dall'Arcivescovo Ghizzoni. Il ricordo di Aldo Preda: "Un compagno di viaggio di tanti, ha operato per l’unità tra famiglie e culture diverse"

Domenica 15 agosto alle ore 18.30 nella Chiesa di San Rocco a Ravenna, l’Arcivescovo Lorenzo Ghizzoni celebrerà la Santa Messa in ricordo di don Ugo Salvatori a un anno dalla scomparsa. Don Ugo era uno dei sacerdoti più conosciuti di Ravenna anche per la sua attività sociale che, da parroco di San Rocco, lo aveva portato a seguire la mensa dei poveri. La vita pastorale, inoltre, lo aveva avvicinato alla famiglia Ferruzzi: oltre a celebrare ogni anno la messa in suffragio di Raul Gardini aveva officiato anche il funerale di Idina Gardini. 

"A un anno dalla scomparsa  è ancora vivo il ricordo di don Ugo Salvatori, un compagno di viaggio di tanti, che ha cercato ed operato per l’unità tra famiglie e culture diverse, sempre rispettando la libertà di tutti, ma con la forza travolgente della fede vissuta sempre con entusiasmo e con un grande ottimismo - lo ricorda l'ex parlamentare ravennate Aldo Preda - Un prete che credeva nella provvidenza e la provvidenza, come lui affermava, è sempre stata generosa con lui".

"Ed ancora oggi la sua voce giunge a tutti. E’ la voce del prete la cui missione è stata quella di “predicare il Vangelo, che per la Chiesa è il principio di tutta la sua vita in ogni tempo”, è la voce dell’amico che accoglieva con il sorriso nel suo studio tutti, sempre disponibile a qualsiasi ora, è la voce del confessore che ascoltava,  non condannava, consigliava, assolveva - conclude Preda - Ecco don Ugo, un prete, ricordato per la sua fede, la sua testimonianza, che è iscritto nell’albo dei santi preti di Ravenna".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una messa per ricordare don Ugo a un anno dalla scomparsa: "Ancora oggi la sua voce giunge a tutti"

RavennaToday è in caricamento