rotate-mobile
Cronaca

Università, in aumento le iscrizioni rispetto al 2010

Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi, giudica molto positivi i primi dati sull'andamento delle iscrizioni, dei test di ammissione e alle preiscrizioni alla Facoltà di ingegneria e a quella di medicina e chirurgia

Il vicesindaco, con delega all’università Giannantonio Mingozzi, giudica molto positivi i primi dati sull’andamento delle iscrizioni, dei test di ammissione e alle preiscrizioni alla Facoltà di ingegneria e a quella di medicina e chirurgia. “Sono dati parziali che però confermano il trend positivo che caratterizza già da alcuni anni le immatricolazioni ravennati; infatti alla prova di verifica delle conoscenze afferente al corso di Laurea di ingegneria edile, sede di Ravenna, gli iscritti sono 156: un 9 per cento in più del 2010”.

“Il corso di Lauerea in infermieristica e quello in logopedia riscontrano andamenti positivi, rispetto l’anno scorso, con 229 iscritti alla prova di infermiere e addirittura 180 in quella di logopedia che registra un aumento del 30 per cento.  Purtroppo questi dati, molto positivi, confermano che mentre per infermieristica abbiamo 140 posti a disposizione, soltanto 10 dei 180 che affronteranno il test per logopedia saranno ammessi”.
 

“Si tratta di una carenza – conclude Mingozzi - che già ci vede impegnati a Bologna per un aumento dei posti richiesto alla facoltà di Medicina e chirurgia, in considerazione anche del buon  nome che il corso di laurea specializzato nella cura della voce - che vede tra i protagonisti il dottor Franco Fussi -  sta riscontrando successo e popolarità in tutta Italia e rappresenta una caratteristica positiva per l’immagine qualificata del nostro sistema di insegnamento superiore”.    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, in aumento le iscrizioni rispetto al 2010

RavennaToday è in caricamento