rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Eventi

I luoghi dello spirito e del tempo 2022, appuntamenti ad ottobre

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Il 2022 è un anno di rinascita, un rifiorire di iniziative culturali a cui “I luoghi dello Spirito e del Tempo”, festival itinerante nelle Romagne sostenuto dalla Regione e da vari comuni, vuole partecipare con tutto l'entusiasmo di chi desidera tornare alle cose belle e ricche della vita. Il programma spazia tra Medioevo e Settecento, tra colto e popolare, e gli appuntamenti sono scanditi secondo una progressione ormai abituale: la rassegna si apre a Voltana con un ensemble di musica medievale ricco di strumenti diversi. Segue Castiglione con un quartetto di strumenti popolari come l’organetto diatonico e la lama: sarà possibile prima del concerto visitare il castello solitamente chiuso al pubblico. A seguire, due appuntamenti vicini, Bagnacavallo con la riscoperta di raffinate musiche strumentali del tardo Seicento e un ritorno al medioevo nella chiesa di S. Giacomo di Russi con la rievocazione di musiche e testi del pellegrinaggio di Santiago de Compostela.

Dopo la pausa di ferragosto avremo musica del rinascimento italiano e spagnolo alla pieve del Tho di Brisighella con il gruppo latinoamericano Voz Latina, mentre l’ensemble che si esibirà nella chiesa di Barbiano (nuovo ingresso nel festival) suonerà musiche di epoca barocca che imitano i suoni della natura. Palazzo Fantini a Tredozio ospiterà un insolito duo di arpa e mandolino, con artisti di altissimo valore. Alfonsine chiude con un trio altrettanto insolito, tre strumenti a fiato che presentano un programma di musiche tra Settecento e Ottocento. L'ingresso ai concerti è gratuito e saranno seguite le eventuali regole sanitarie in vigore al momento di ciascun evento. Al termine di questo ciclo estivo ritornerà il breve ciclo di due appuntamenti inaugurato da qualche anno: “Bellezza fuori porta”; sostenuto dal Comune di Ravenna, vuol essere un omaggio al ricco patrimonio di architetture del circondario che, come sempre, sarà riempito di musica. I due appuntamenti di ottobre (date da definire) ci porteranno a visitare le pievi di S. Zaccaria e S. Pietro in Trento. Collegium Musicum Classense

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I luoghi dello spirito e del tempo 2022, appuntamenti ad ottobre

RavennaToday è in caricamento