rotate-mobile
Politica

Nutrie, la Lega: "Il Pd locale non sa cosa fa il Pd Regionale"

Sul caso nutrie interviene il segretario provinciale della Lega Nord, Samantha Gardin

Il "Pd locale non sa cofa fa il Pd Regionale". Sul caso nutrie interviene il segretario provinciale della Lega Nord, Samantha Gardin: "Secondo il Comune di Ravenna, i problemi connessi al contenimento delle nutrie è da attribuire a responsabilità della Regione; mentre l’assessore competente di viale Aldo Moro, Simona Caselli, spiega che, in attesa dell’entrata in vigore del Piano regionale di contenimento per l’animale infestante in questione, rimangono operativi i piani adottati dai singoli comuni".

"Già da tempo, anche a livello regionale, il nostro gruppo politico aveva messo in evidenza le falle dei provvedimenti finora adottati, con i vari rimpalli di competenza, ma in vacatio legis valgono per forza gli atti preesistenti - afferma Gardin -. Se l’assessore si fosse informato saprebbe che dopo il collegato ambientale approvato a dicembre 2015, la Regione semplicemente doveva richiedere nuovamente il parere all’Ispra. Resta il fatto, alla luce della stizzita risposta dell’assessore regionale Caselli, che la Giunta di Ravenna non sa le cose o fa finta di non capirle». Il problema nutrie, infatti, è particolarmente sentito e i cittadini sono allarmati dei danni che questo roditore crea: innanzitutto, alle arginature, della fitta rete dei canali, dove la nutria prolifera (ogni femmina è in grado di dare alla luce fino a 13 cuccioli). Ed il danno che provoca, assieme all’azione di volpi, tassi e istrici, è sotto gli occhi di tutti, specie in luoghi dal delicato equilibrio idrogeologico".

"L’assessore Caselli dice che, in attesa di provvedimenti dall’alto, restano validi i piani adottati dai singoli comuni: ma dalle dichiarazioni della Giunta Matteucci – attacca Gardin – non è chiaro se il Comune di Ravenna abbia in dotazione dei piani. L’Amministrazione ci sembra, invece, in preda ad un vuoto pneumatico di idee. Il Pd governa sia a livello locale che regionale: prendano una decisione, perché i cittadini non possono aspettare i loro comodi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nutrie, la Lega: "Il Pd locale non sa cosa fa il Pd Regionale"

RavennaToday è in caricamento