rotate-mobile
Politica Lugo

Comunali, si riunisce la coalizione di centrosinistra a Lugo: "Ascolto e attenzione alle persone"

I temi all’ordine del giorno sono stati diversi, incentrati sull’intenzione di definire insieme un programma chiaro, leggibile, comprensibile e vicino a tutta la comunità

Dopo un primo periodo di colloqui e confronti, nel pomeriggio di oggi, sabato 10 febbraio, si sono riuniti i rappresentanti delle forze politiche e delle liste civiche che si riconoscono nella coalizione di centrosinistra e che sosterranno la candidatura di Elena Zannoni alle Elezioni Amministrative del prossimo 8 e 9 giugno per la carica di Sindaca del Comune di Lugo.

I temi all’ordine del giorno sono stati diversi, incentrati sull’intenzione di definire insieme un programma chiaro, leggibile, comprensibile e vicino a tutta la comunità.

“Nel corso dell’incontro – racconta Elena Zannoni – è emersa chiaramente l’intenzione di impegnarsi tutti per una Lugo pulita, curata, viva, ricca di eventi e di servizi. Un luogo per famiglie e bambini, un paese per i giovani dove fungano da perno le aree sportive e quelle naturalistiche, punti di ritrovo e socialità, la mobilità sostenibile, i servizi educativi e scolastici. Vogliamo una città e le frazioni in cui lo sviluppo dell’impresa sia veicolo per la ricchezza di tutto il territorio”.

Punto di partenza fondamentale sarà l’approccio verso i cittadini: “È importante che il Comune sia amministrato, prima di tutto, tramite l’ascolto delle persone, lealtà e trasparenza, puntando a razionalizzare e sburocratizzare i percorsi di accesso ai servizi. Un Comune che guarda al futuro – continua ancora Elena Zannoni – puntando all’innovazione tecnologica, i temi dell’energia, alla tutela dell’ambiente e alla messa in sicurezza del territorio. Un Comune senza paura del confronto e della critica costruttiva, anche con le opposizioni.”.

L’incontro è stata anche l’occasione per definire sei punti su quali sviluppare il programma e che dovranno portare la città, fra cinque anni, ad essere a fine legislatura quella che oggi si immagina in base alle sue potenzialità. Per ciascuno di questi punti verrà attivato un gruppo di lavoro che avrà il compito di sviluppare il tema: 1) L’Unione dei Comuni; 2) la sanità, la salute e il benessere; 3) lo sviluppo sostenibile; 4) il decentramento e frazioni; 5) le diverse anime del territorio: dallo sport alla cultura, dal lavoro alla natura; 6) il futuro dei bambini e delle bambine: un territorio a misura dei più piccoli e delle famiglie, attento ai più fragili, inclusivo, sicuro, pulito e decoroso. Al termine di questo lavoro, il programma verrà portato a sintesi e diffuso nel modo più capillare possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, si riunisce la coalizione di centrosinistra a Lugo: "Ascolto e attenzione alle persone"

RavennaToday è in caricamento