rotate-mobile
Politica

Elezioni regionali, Gianni Bessi (Pd) chiude il ciclo di incontri con imprenditori e operai

Gianni Bessi, candidato del Partito democratico alla carica di consigliere regionale alle prossime elezioni che si terranno il 23 novembre, ha concluso la prima parte del calendario di incontri programmati con le imprese e i lavoratori del territorio ravennate

Gianni Bessi, candidato del Partito democratico alla carica di consigliere regionale alle prossime elezioni che si terranno il 23 novembre, ha concluso la prima parte del calendario di incontri programmati con le imprese e i lavoratori del territorio ravennate, dai quali sono emersi elementi importanti per capire il quadro dell’economia ravennate e quali siano le esigenze più urgenti di cui si dovrà occupare la Regione per sostenere la ripresa economica.

«Dal dialogo con i lavoratori e i rappresentanti delle piccole e medie imprese ho capito che i problemi più sentiti riguardano le politiche per il lavoro, le tasse, la necessità di investimenti, lo snellimento della burocrazia e la lotta contro l’illegalità - afferma Bessi -. In particolare, per quanto riguarda la burocrazia occorre un impegno, di cui mi farò carico se sarò eletto, di semplificare le leggi, perché siano ‘accessibili’ a tutti, semplici da capire e da applicare".

"Sull’illegalità, mi sono impegnato per mantenere alta l’attenzione sulla sicurezza, sui casi di concorrenza sleale e mobbing sociale, sul lavoro nero - aggiunge -. Quello che vogliamo per la nostra regione è un futuro europeo, cioè dove chiunque può competere ma mantenendosi nei limiti della legge. Mi impegnerò perché siano una priorità dell'agenda regionale: ritengo che imprese e il lavoro siano la forza del nostro territorio e vadano sostenuti e difesi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Gianni Bessi (Pd) chiude il ciclo di incontri con imprenditori e operai

RavennaToday è in caricamento