menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il parlamento approva la riforma del Mes, Di Maio: "Ora si prendano quelle risorse, per la Romagna centinaia di milioni di euro"

Lo dichiara il deputato Marco Di Maio, capogruppo in Commissione Affari costituzionali, dopo aver partecipato ai lavori di Montecitorio alla presenza del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

"Il parlamento approverà le risoluzioni che danno il via libera alla riforma del Mes. Dopo questo passaggio parlamentare, mi auguro che si compiano tutti i passi successivi per accedere a quei 36 miliardi di euro che hanno come unico vincolo quello di essere destinati a investimenti diretti e indiretti per la nostra sanità. E' un'occasione irripetibile per dare risposte concrete ai cittadini, anche in Romagna". Lo dichiara il deputato Marco Di Maio, capogruppo in Commissione Affari costituzionali, dopo aver partecipato ai lavori di Montecitorio alla presenza del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

"Dicendo sì a quei finanziamenti europei - prosegue il parlamentare - la nostra regione potrebbe beneficiare di una quota tra i 2 miliardi e 2 miliardi e mezzo, con i quali si potrebbero compiere investimenti ingenti per potenziare la medicina di territorio, dare una copertura maggiore alle zone lontane dagli ospedali, rafforzare per quantità e qualità il personale, incrementare la dotazione delle nostre strutture sanitarie con centinaia di milioni di investimenti".

"E poi - conclude il deputato -, si potrebbero risparmiare i 60 milioni di euro impegnati dagli enti pubblici e soggetti privati del territorio per finanziare i corsi di laurea in medicina e chirurgia a Forlì e Ravenna coprendo quelle somme con i fondi del Mes e destinando le risorse oggi impegnate ad altri interventi. E' un'opportunità irripetibile, mi auguro che le istituzioni locali e tutti i parlamentari del territorio, a prescindere dalle comprensibili posizioni che devono tenere in parlamento in osservanza delle indicazioni del proprio gruppo politico, facciano quanto possono per spingere verso l'adesione a questa occasione preziosa. Per l'Italia e per la Romagna". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento