"Il sindaco omaggia i caduti della Repubblica sociale", la Cgil: "Sfregio ai caduti"

Continua la polemica sull'annuncio, fatto da Fratelli d'Italia, che il nuovo sindaco di Brisighella avrebbe reso omaggio alla tomba di un sottotenente della Repubblica Sociale Italiana

Continua la polemica sull'annuncio, fatto da Fratelli d'Italia, che il nuovo sindaco di Brisighella Massimiliano Pederzoli, di centro-destra, avrebbe reso omaggio alla tomba di un sottotenente della Repubblica Sociale Italiana. Così lunedì si erano pronunciati, in una nota congiunta, Insieme per Brisighella, Pd Brisighella, Articolo Uno Ravenna, Italia Viva, Anpi Brisighella, Pd Romagna faentina, Possibile Ravenna: “Il 2 novembre scorso, giorno dei morti, a Brisighella il sindaco Massimiliano Pederzoli ha depositato una corona d’alloro alla “cappella degli Alpini della Famiglia Broggi, dove sono sepolti 16 Caduti della Divisione Monterosa della Repubblica Sociale Italiana. Ne dava notizia un post pubblicato su Facebook da Fratelli d’Italia Faenza & Romagna Faentina (che è stato poi rimosso)”.

Ora anche la Cgil di Ravenna prende posizione, "stigmatizzando, nell’ambito delle cerimonie per i caduti di tutte le guerre, la decisione del sindaco di Brisighella di rendere omaggio anche ai caduti che hanno fatto parte della Repubblica Sociale Italiana. Quanto avvenuto nel territorio di Brisighella il 2 novembre scorso non è accettabile ed è uno sfregio a tutti coloro che hanno combattuto e sono caduti per liberare l’Italia dal nazifascismo. La storia non può essere dimenticata né cancellata. C’è chi era dalla parte giusta, e per merito suo è tornata la libertà e la democrazia, e chi invece era dalla parte sbagliata. La Cgil sarà sempre fedele alla Costituzione che ripudia il fascismo e sancisce che l’Italia è una Repubblica antifascista".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento