rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica

Matrimonio gay in Comune, l'Arcigay boicotta Bucci ma sbaglia. Pubbliche scuse

Il direttore Andrea Accardi, delle Terme di Punta Marina, ha precisato quanto segue: “La società Terme di Punta Marina, in riferimento al comunicato stampa della associazione Arcigay Ravenna Frida Byron, ritiene necessario specificare che il sig. Maurizio Bucci è persona totalmente estranea alla società Terme di Punta Marina srl"

“Sono mortificato per aver confuso l'"Hotel Mosaico Terme Beach Resort" (gestito dal consigliere Bucci) con le Terme di Punta Marina (i cui locali sono di Bucci, ma sono gestite da una società da lui indipendente). Il nostro boicottaggio non include perciò le Terme di Punta Marina a cui porgo tutte le scusa da parte mia e dell'associazione che rappresento, ma l'adiacente Hotel Mosaico Terme Beach Resort”. Bruno Moroni, presidente Arcigay Frida Byron Ravenna, chiede pubblicamente scusa, dopo avere promosso il boicottaggio delle strutture del consigliere di Forza Italia, come protesta in seguito alla bufera scoppiata sull'unione gay sancita in Comune.

“E' stato un errore imperdonabile, ma abbiamo imparato la lezione e non succederà più.  - sottolinea Moroni - La conseguenza positiva di questo sbaglio è di essere stati messi a conoscenza delle esplicite politiche contro le discriminazioni professate dalle Terme di Punta Marina. Per questo sarà nostra cura aggiungere la struttura all'elenco, che stiamo redigendo, dei locali che prendono impegno formale di non discriminare, i locali dove siamo tutti uguali”.

Il direttore Andrea Accardi, delle Terme di Punta Marina, ha precisato quanto segue: “La società Terme di Punta Marina, in riferimento al comunicato stampa della associazione Arcigay Ravenna Frida Byron, ritiene necessario specificare che il sig. Maurizio Bucci è persona totalmente estranea alla società Terme di Punta Marina srl. Il suo ruolo è limitato a quello di affittuario del resort e bar. Non esiste pertanto alcun legame societario tra il sig. Maurizio Bucci e la società Terme di Punta Marina srl. Teniamo inoltre a specificare che le Terme di Punta Marina sono una società che non ha alcun orientamento politico. Siamo un attore che cura le persone senza alcuna distinzione, non abbiamo nè vogliamo avere alcun intento politico. Siamo una struttura aperta a chiunque ed il nostro unico scopo è quello di curare le persone, nell'assoluto rispetto di ogni singolo individuo, senza alcuna discriminazione di carattere politico, religioso, provenienza geografica o orientamento sessuale."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimonio gay in Comune, l'Arcigay boicotta Bucci ma sbaglia. Pubbliche scuse

RavennaToday è in caricamento