Mercoledì, 23 Giugno 2021
social

Divertimento infinito: ecco i giochi da tavolo più sorprendenti degli ultimi anni

Per passare un'epica serata in casa bastano un pugno di amici, fantasia e tanta voglia di mettersi alla prova. Ecco 5 giochi di società che (forse) non conoscevate

Monopoly, Risiko, Cluedo, Scarabeo, Taboo... questi sono solo alcuni nomi dei più famosi, popolari e amati giochi da tavolo che raggruppano parenti e amici di ogni età, tra sfide infinite e (a volte) qualche discussione. I giochi di società calamitano l'attenzione di grandi e piccoli e sono, ancora oggi, una delle poche armi in grado di staccarci dall'uso compulsivo di smartphone e altri dispositivi elettronici.

Oltre a questo, i giochi da tavolo sono un'ottima alternativa per trascorrere un pomeriggio o una serata in casa quando non si ha voglia di uscire.

Il bello dei giochi da tavolo è che ce ne sono di infinte tipologie, alcuni sono più basati sulla fortuna, altri su logica e ragionamento, alcuni richiedono la conoscenza di particolari nozioni, altri stimolano le nostre capacità manuali e creative. Insomma ce ne sono per soddisfare i gusti di ognuno. Dal celebre Trivial Pursuit per i maniaci del quiz, al Subbuteo per gli appassionati di calcio, senza tralasciare giochi cult come Talisman o più creativi come Pictionary.

Sfruttando alcuni celebri premi dedicati ai giochi di società (Golden Geek Award, Spiel des Jahres, Gioco dell'anno del Lucca Comics&Games), vediamo ora quali sono i migliori giochi da tavolo sfornati negli ultimi anni.

El Dorado

el-dorado-gioco-tavolo-2

Premiato come Gioco dell’Anno 2019 al Lucca Comics&Games, il gioco si ispira alla tradizione narrativa legata alle grandi spedizioni archeologiche del primo Novecento dove i giocatori si mettono alla ricerca della mitica città di El Dorado. Un gioco strategico, ma con un regolamento semplice e chiaro.

Età minima: 10 anni
Giocatori: 2/4
Durata media della partita: 30/60 minuti

Just One

just-one-2

Un gioco cooperativo, trionfatore allo Spiel des Jahres 2019, in cui si deve aguzzare l'ingegno per trovare la giusta parola far vincere la propria squadra.  All'inizio della partita vengono sorteggiate 13 parole casuali. Uno dei giocatori, a turno, mostra la parola al resto della squadra senza guardarla.

I suoi compagni di squadra dovranno scrivere segretamente una parola, ma solo una, che riguardi o possa aiutare a capire la parola misteriosa. 

Età minima: 8 anni
Giocatori: 3/7
Durata media della partita: 20 minuti

Azul

azul-2

Premiato come miglior gioco per famiglie al Golden Geek Award 2017 e miglior gioco allo Spiel des Jahres 2018, Azul prevede il piazzamento di tessere che ricordano i celebri azulejos portoghesi. Lo scopo del gioco è recuperare pedine dalle "cave" e piazzare le tessere colorate sulla propria plancia in modo da fare più punti possibili. Semplice da spiegare e da imparare, è un gioco perfetto per divertirsi in famiglia.

Età minima: 8 anni
Giocatori: 2/4
Durata media della partita: 30-40 minuti

Flamme Rouge

flammerouge-2

Spazio al ciclismo con il Gioco dell’Anno 2018 del Lucca Comics&Games. Flamme Rouge è un gioco sportivo che ridà vita alle competizioni ciclistiche del primo Novecento. Un gioco di carte intuitivo che permette di comporre nuovi percorsi stradali e animare divertenti gare in bicicletta.

Età minima: 8 anni
Giocatori: 2/4
Durata media della partita: 35-45 minuti

Arkham Horror 

arkham_horror-2

Giunto alla terza edizione, questo gioco è entrato tra i finalisti dei Golden Geek Awards 2018. Ispirato all'universo horror dello scrittore Lovecraft, è un gioco estremamente coinvolgente che consente di fare lunghe partite in squadra in cui i partecipanti devono calarsi nel ruolo di investigatori per sfidare i mostri e i misteri della città di Arkham.

Età minima: 14 anni
Giocatori: 2/6
Durata media della partita: 120-180 minuti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divertimento infinito: ecco i giochi da tavolo più sorprendenti degli ultimi anni

RavennaToday è in caricamento