rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca

100 chilometri a piedi in 24 ore: è la "Forrest Gamb endurance" dell'atleta senza una gamba

Sarà presente l’ente che testerà il guinness per le persone disabili e l’evento verrà ripreso da un’emittente televisiva

Tenterà un’impresa da guinness dei primati Roby Bruzzone, atleta senza una gamba, che domenica 17 proverà a percorrere 100 chilometri in 24 ore a Ravenna, partendo alle 14 dalla Darsena per attraversare la città lungo un percorso prestabilito. All’evento, che porta il titolo di "Forrest Gamb endurance", sarà presente l’assessore allo sport Roberto Fagnani.

E’ la prima volta che una persona disabile, portatrice di una protesi d’arto, si cimenterà in una sfida del genere, ma Roby Bruzzone non è nuovo a imprese ardite soprattutto internazionali come la scalata del Kilimangiaro (5895 metri sul livello del mare), l’ascesa del monte Aconcagua (6100 mslm), la traversata della Corsica (454 chilometri), la traversata del deserto della Namibia (240 chilometri), l’ascesa alle sorgenti del Gange (India-Himalaya 5000 mslm), la traversata dal Perù alla Bolivia (Ande 1895 chilometri), il Cammino di Santiago (781 chilometri). Questa volta, però, il punto di partenza e di arrivo sarà a Ravenna. L’evento è aperto a tutta la comunità perché "lo spirito dell’impresa è lo sport come inclusione”. Sarà presente l’ente che testerà il guinness per le persone disabili e l’evento verrà ripreso da un’emittente televisiva.

In solitaria sulle Ande con la "gamba in spalla": l'incredibile viaggio di un amputato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

100 chilometri a piedi in 24 ore: è la "Forrest Gamb endurance" dell'atleta senza una gamba

RavennaToday è in caricamento