menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

23 opere inedite al Premio di letteratura per ragazzi 'Giovanna Righini Ricci'

Il Premio è riservato ad opere per ragazzi (il target è fra gli 11 e i 15 anni): quella giudicata migliore si aggiudicherà un Premio di tremila euro

Alla scadenza dei termini per la spedizione delle opere che concorrono al Premio di Letteratura per Ragazzi “Giovanna Righini Ricci”, promosso dall’Amministrazione Comunale di Conselice e giunto alla sua 14esima edizione, la segreteria del Premio ha ricevuto ben 23 opere inedite. Il Premio è riservato ad opere per ragazzi (il target è fra gli 11 e i 15 anni): quella giudicata migliore si aggiudicherà un Premio di tremila euro.

Nelle prossime settimane, la Segreteria convocherà la commissione giudicatrice per il primo incontro di controllo dei requisiti tecnici degli elaborati e, nella stessa giornata, verranno suddivise le 23 opere arrivate tra i 7 componenti della giuria. Gli esperti avranno a disposizione fino al fine dicembre per leggere e valutare gli elaborati in prima lettura. Successivamente verranno ri-suddivisi tra i componenti della giuria per la seconda lettura dalla quale scaturiranno le due (o al massimo tre) opere finaliste.

Da metà febbraio le opere scelte passeranno al vaglio della giuria dei ragazzi, composta da alunni della scuola secondaria di primo grado dell’I.C. “Foresti” di Conselice e Lavezzola, che decreteranno l’opera vincitrice. La comunicazione dell'esito del concorso letterario e la cerimonia di premiazione avverranno entro il mese di maggio 2021. L’erogazione del premio è subordinata alla pubblicazione dell’opera e alla donazione di 50 copie dell’opera vincitrice alla Biblioteca “Giovanna Righini Ricci” di Conselice, ai fini della promozione nelle scuole e nelle biblioteche del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento