rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Abbandonate sotto un'auto nel parcheggio: le due tenere cucciole cercano casa

Stava parcheggiando quando si è accorta che dalla macchina di fianco alla sua è sbucato un batuffolo scuro e bagnato, poi la sorpresa: sotto all'auto, in uno scatolone, erano state abbandonate due cucciole

Stava parcheggiando quando si è accorta che dalla macchina di fianco alla sua è sbucato un batuffolo scuro e bagnato, che inizialmente ha scambiato per un topo. Poi la sorpresa: sotto all'auto, in uno scatolone, erano state abbandonate due cucciole. Fortunatamente questa volta, grazie anche alle temperature più miti, i cagnolini abbandonati sono stati ritrovati vivi (a differenza del fratellino dell'ormai celebre Calippo, deceduto dopo l'abbandono al gelo invernale). "Le ha trovate mia nuora giovedì mattina, verso le 8.30, nel parcheggio del Centro medicina e prevenzione di via Fiume Abbandonato - racconta Riccardo - Stava parcheggiando quando si è accorta che stava per mettere sotto quello che inizialmente le sembrava un topo. Poi si è avvicinata e si è accorta che la cucciola era sbucata da sotto un'auto parcheggiata lì vicino, e sotto alla macchina c'era una seconda cagnolina. Li abbiamo subito portati alla clinica di via San Gaetanino per affidarle alle cure del veterinario".

Le due cucciole, che indicativamente dovrebbero avere appena 40 giorni di vita, si trovano in buone condizioni. "Hanno mangiato e non mostrano particolari problemi, anche se sarebbero dovute restare almeno altri 20 giorni con la mamma per completare l'allattamento - spiega Gabriella Casanova, presidente della Onlus 'Un cane per amico' (che l'anno scorso si occupò del caso di Luca, disoccupato che dormiva in auto insieme al suo cane Axel nel parcheggio del Cinema City) - Le cagnoline dovrebbero essere di taglia piccola o al massimo medio-piccola. Naturalmente non hanno il microchip, quindi risalire alla persona che le ha abbandonate è molto difficile". Chiunque fosse interessato all'adozione per donare alle due cagnoline tutto l'amore che meritano può contattare Gabriella al 3421938643. "Abbandonare un cane per strada è sempre un abominio - conclude Gabriella - ma voglio anche invitare i proprietari di cani a sterilizzare i loro animali. C'è ancora molta disinformazione, ci sono milioni di randagi in tutta Italia e si continua a parlare di cucciolate casalinghe abbandonate. Non è più possibile".

cucciole-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandonate sotto un'auto nel parcheggio: le due tenere cucciole cercano casa

RavennaToday è in caricamento