Panico in ospedale: punta il coltello contro l'infermiera e la minaccia di morte

L'uomo, seguito dal Centro di Igiene Mentale, si era recato a una visita di controllo quando, senza apparente motivo, ha tirato fuori un coltello da cucina

E' stato denunciato per minacce gravi e porto abusivo di armi un 55enne, originario di Ravenna, che sabato ha perso la testa all'ospedale di Imola. L'uomo, seguito dal Centro di Igiene Mentale, si era recato a una visita di controllo quando, senza apparente motivo, ha estratto un coltello da cucina, l'ha puntato contro un'infermiera 45enne e l'ha minacciata di morte. Sono stati avvertiti immediatamente i Carabinieri che hanno denunciato il 55enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento