rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Brisighella

Andavano a caccia di tordi e merli a bordo del quad: denunciati

La cacciagione - 18 tordi, 11 merli e un germano reale - è stata sequestrata e affidata al responsabile del Parco della Vena del Gesso romagnola

I Carabinieri della stazione di Brisighella, nell’ambito dei controlli finalizzati alla caccia abusiva, hanno denunciato all’autorità giudiziaria due soggetti per l’esercizio venatorio a bordo di autoveicoli, imbarcazioni o aeromobili. Due cacciatori, un brisighellese e un faentino, sono stati infatti "pizzicati" dai Carabinieri di Brisighella a Marzeno, località Ca’ di Merlo, ad esercitare la caccia a bordo di un quad.

I due sono stati visti dalla pattuglia della stazione e invitati a seguirli in caserma, ove si è proceduto al sequestro penale delle rispettive armi, delle munizioni, del porto d’armi nonché a sequestro amministrativo del quad. La cacciagione - 18 tordi, 11 merli e un germano reale - è stata sequestrata e affidata al responsabile del Parco della Vena del Gesso romagnola in attesa delle disposizioni dell’autorità giudiziaria. Le autorità, sia amministrativa che giudiziaria, sono state prontamente informate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andavano a caccia di tordi e merli a bordo del quad: denunciati

RavennaToday è in caricamento