menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assegnate le borse di studio in memoria di Gino Pilandri

L’iniziativa, che è alla sua tredicesima edizione, prevede il premio per tre categorie di studenti, residenti a Cervia, che abbiano conseguito il massimo dei voti

Sono 14 i ragazzi che hanno ottenuto la borsa di studio in memoria di Gino Pilandri anno 2019, istituite dall’Amministrazione comunale di Cervia per premiare e valorizzare gli studenti cervesi e coloro che contribuiscono alla ricerca e al recupero della storia e dell’identità cittadina. L’iniziativa, che è alla sua tredicesima edizione, prevede il premio per tre categorie di studenti, residenti a Cervia, che abbiano conseguito il massimo dei voti: diplomati di scuole medie superiori; laureati; tesi di laurea di argomento attinente alla città di Cervia.

Gli studenti diplomati (borse di studio di 600 euro ciascuna)

Benedettini Lorenzo, Liceo Scientifico Almerici Indirizzo Sportivo
Cappiello Davide, Ite Serra Amministrazione, Finanza e Marketing
Giacoia Mauro, Liceo Scientifico Enzo Ferrari Tradizionale
Gobbi Enrico, I.T.T. Blaise Pascal Informatica e Telecomunicazioni
Oshodi Shola, I.T.T. Blaise Pascal Informatica e Telecomunicazioni
Pagliarani Alice, Pascal-Comandini Produzione Tessili Sartoriali
Piccinini Diego, I.T.T. Blaise Pascal Informatica

Gli studenti laureati (borse di studio di 1.000 euro ciascuna)

Bolognesi Andrea, Università di Urbino Lettere Classiche e Moderne
Casadei Valentina, Università Politecnica delle Marche Biomedical Engineering
Currà Gian Marco, Università di Bologna Odontoiatria e Protesi Dentaria
Molducci Enrica, Università Bocconi di Milano International Management
Ricci Maccarini Marta, Università di Padova Psicologia Clinico-Dinamica
Tassani Chiara, Università di Bologna Medicina Veterinaria

Per la tesi di laurea su argomento attinente alla città di Cervia (borsa di studio di 2.000 euro)

Caporali Giulia, Università Di Bologna Corso di laurea magistrale in Pedagogia con tesi di laurea dal titolo: “Lina Sacchetti Storia di una pedagogista a Cervia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento