menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade durante un'escursione in un punto molto ripido: paura per una 36enne

 La ragazza è stata immobilizzata e caricata sulla barella portantina, dopodichè è stata trasportata a spalla fino alla strada forestale delle Cullacce, circa ad un chilometro di distanza con 150 metri di dislivello

Domenica pomeriggio il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico è intervenuto in aiuto di una persona infortunata lungo il sentiero CAI 243 nei pressi del bivacco “Ballatoio” nella foresta di Campigna. L’infortunata, 36 anni di Ravenna, era in escursione con degli amici, quando in un punto molto ripido e scivoloso del sentiero ha perso l’equilibrio ed è scivolata, riportando una sospetta frattura all’arto inferiore sinistro. Si è subito attivata una squadra del Soccorso Alpino con cinque tecnici e un sanitario, l’ambulanza 57 del 118 e i Carabinieri Forestali di Corniolo, che in breve tempo hanno raggiunto l’infortunata. La ragazza è stata immobilizzata e caricata sulla barella portantina, dopodichè è stata trasportata a spalla fino alla strada forestale delle Cullacce, circa ad un chilometro di distanza con 150 metri di dislivello. La paziente è stata consegnata all’ambulanza alle 17.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento