menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caldo e poche piogge, attiva la fase di attenzione per gli incendi boschivi

La Regione Emilia Romagna ha attivato su tutto il territorio regionale, da luglio al 3 settembre 2019, la fase di attenzione per gli incendi boschivi

La Regione Emilia Romagna ha attivato su tutto il territorio regionale, da luglio al 3 settembre 2019, la fase di attenzione per gli incendi boschivi. Attualmente è attivo il "Servizio di sorveglianza contro gli incendi boschivi nella provincia di Ravenna", redatto dal Servizio Area Romagna dell'Agenzia Regionale con la collaborazione dei Vigili del fuoco, dei Carabinieri, del Coordinamento Provinciale delle associazioni di volontariato di protezione civile, dei comuni di Cervia e Ravenna e con l'Unione dei comuni della Romagna Faentina.

Nel territorio cervese il servizio prevede, nei giorni feriali, il doppio passaggio di una squadra itinerante di volontari addetti all'avvistamento degli incendi. Considerata la criticità delle pinete, da anni il servizio provinciale è integrato con un servizio comunale, affidato all'associazione di volontariato Lance Cb Cervia. Il progetto prevede dall'ultima settimana di giugno alla prima di settembre, dalle ore 14:00 alle ore 19:00, la presenza giornaliera nella pineta di Cervia di una squadra di volontari addetti all'avvistamento, spegnimento e bonifica degli incendi. La squadra è attiva anche in caso di pioggia e temperature non elevate, con funzione di monitoraggio del territorio e deterrente per atti vandalici e comportamenti non adeguati.

Il progetto 2019, approvato con atto D.D. n. 635 del 02/05/2019, prevede il versamento di un contributo a favore dell'associazione di 15.000 euro che comprende anche le spese necessarie ad ammodernare i presidi antincendio in dotazione (circa 6.000 euro). Con l'attivazione della fase di attenzione, è diventata efficace l'ordinanza sindacale n.25 del 04/08/2017 che vieta l’impiego di piccole mongolfiere e/o altri oggetti similari, alimentati da fiamma in tutto il territorio comunale, compreso l’arenile demaniale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento