Coronavirus, donati 500 camici per proteggere i malati di tumore

Sono numerosi i piccoli e grandi gesti di solidarietà nei confronti degli ospedali e organizzazioni che stanno fronteggiando l’emergenza sanitaria del Coronavirus

Sono numerosi i piccoli e grandi gesti di solidarietà nei confronti degli ospedali e organizzazioni che stanno fronteggiando l’emergenza sanitaria del Coronavirus. Molte imprese, infatti, hanno fatto donazioni in denaro o in materiale utile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cna Ravenna, per alcune di queste, ha fatto da piattaforma per facilitare l'incontro tra domanda degli ospedali e offerta delle proprie aziende associate, che hanno risposto con grande solidarietà. In questa emergenza non dobbiamo certamente dimenticare le persone più esposte al rischio contagio e in particolare i malati oncologici. Per questo la Scuola del Benessere di Cna Ravenna ha risposto subito all'appello dell'Istituto per lo Studio e la Cura dei tumori della Romagna (Irst-Ircss) che necessitavano di camici per proteggere il personale e dunque i malati dal rischio di contagio da Covid-19. Un piccolo gesto ma importante, specie nei confronti di chi sta curando i malati di tumore del nostro territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento