Cronaca

Coronavirus, il modulo di autocertificazione da compilare per i ravennati all'estero

Sul sito dell'Ausl è possibile scaricare un modulo, che, una volta compilato, va inoltrato a profilassi.fo@auslromagna.it

Il decreto del Ministro dei Trasporti numero 120 del 17 marzo 2020 obbliga tutti coloro che rientrano in Italia tramite trasporto aereo, marittimo, ferroviario e stradale, anche se asintomatici, a sottoporsi a determinati obblighi. E' necessario quindi comunicare l'ingresso al Dipartimento di prevenzione della Ausl competente, sottoporsi a sorveglianza sanitaria ed isolamento fiduciario per 14 giorni e, in caso di insorgenza di sintomi da Covid-19, segnalare la situazione alla Ausl con i numeri telefonici appositamente dedicati.

Dichiarazione di rientro da paese estero

Sul sito dell'Ausl è possibile scaricare un modulo, che, una volta compilato, va inoltrato a profilassi.fo@auslromagna.it. Nel documento, dove vanno compilati dati anagrafici, di residenza e domicilio, va indicato il giorno del rientro, se erano presenti familiari e "che dalla data di rientro è rimasto in isolamento al proprio domicilio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il modulo di autocertificazione da compilare per i ravennati all'estero

RavennaToday è in caricamento