Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Riolo Terme

Maltempo, il Senio rompe gli argini: allagamenti a Borgo Rivola. Furia Marzeno

Il fiume ha rotto gli argini, causando diversi allagamenti sia nei campi che, purtroppo, in alcune abitazioni. Sul posto si sono precipitate diverse squadre dei Vigili del Fuoco

Un fiume in piena come visto raramente. Case e terreni allagati. Persone in ansia che scrutano il cielo. Ripresa di alcune frane. Il violentissimo acquazzone che si è abbattuto nella nottata tra venerdì e sabato su tutta la Romagna non ha risparmiato nemmeno il ravennate. Particolarmente colpite le fasce collinari: il nubifragio ha fatto esondare il fiume Senio nei pressi di Borgo Rivola, sopra Riolo Terme.

OLTRE 100 MILLIMETRI - Sul posto si sono precipitate diverse squadre dei Vigili del Fuoco e tutte le forze dell'ordine. La strada provinciale 306 che percorre la vallata è stata temporaneamente chiusa. Flagellato l'entroterra faentino, dove sono caduti in alcune aree oltre 100 millimetri di pioggia: a Monte Romano, ad esempio, i pluviometri dell'Arpa hanno registrato 115,6 millimetri. A Tebano il livello idrometrico del fiume Senio in appena cinque ore è cresciuto di oltre 5 metri, con il valor massimo di 6,4 alle 13. Sotto osservazione anche il Lamone. Sabato pomeriggio la piena è arrivata a Faenza (livello idrometrico massimo alle 16 con 6,59 metri), causando alcuni allagamenti. Senio, Lamone e Montone si sono gonfiati sul resto del ravennate nel tardo pomeriggio.

>>IL VIDEO (PORTALE METEO EMILIA ROMAGNA): L'ESONDAZIONE DEL MARZENO<<

FURIA MARZENO - A Modigliana, dove è straripato il torrente Marzeno, sono caduti ben 117,4 millimetri di pioggia, 45 dei quali caduti tra le 4 e le 5. Numerose abitazioni e aziende agricole sono state invase dal fango. A mezzanotte il livello idrometrico del corso d'acqua era di appena 14 centimetri. Con il diluvio la piena ha raggiunto 3,12 metri, registrata alle 8. Alle 9.30 era già sceso a 1,85 metri. Le prossime ore trascorreranno all'insegna della variabilità, con il rischio di qualche temporale sparso soprattutto sui rilievi, anche nella giornata di domenica.

VIGILI DEL FUOCO - Si è alzato in volo anche un elicottero del 115 per effettuare una ricognizione delle aree più colpite dalla furia del maltempo. Le zone più colpite sono state quelle di Casola, Riolo, Borgo Rivola. Complessivamente sono una ventina le abitazioni interessate dagli allagamenti per le esondazioni dei corsi d'acqua. Problemi all'altezza del ponte sul Senio in via Firenze, dove si sono accumulati detriti, che hanno pressato contro le rive, frapponendosi al deflusso. La corrente si è portata via anche diverse auto, cisterne e bombole del gas, recuperate dai Vigili del Fuoco. Fortunatamente non vi sono stati feriti.

PROTEZIONE CIVILE - La Protezione Civile ha attivato la fase di preallarme per la piena dei fiumi Santerno e Senio a seguito "delle diffuse e intense precipitazioni che hanno interessato i bacini idrografici" dei due fiumi e che hanno fatto registrare "innalzamenti dei livelli idrometrici con il superamento del livello 2 in alcune sezioni collinari-montane". Interessati dal preallarme i comuni di Alfonsine, Bagnara di Romagna, Lugo, Massa Lombarda, Sant'Agata sul Santerno e Solarolo per quanto riguarda il fiume Santerno. e i comuni di Brisighella, Riolo Terme, Faenza, Castelbolognese, Solarolo, Cotignola, Bagnacavallo, Lugo, Fusignano e Alfonsine per quanto riguarda il fiume Senio.

AGRICOLTURA IN GINOCCHIO - Coldiretti, dopo aver prontamente segnalato quanto avvenuto alle autorità competenti, ha invitato la Provincia a compiere una immediata e puntuale verifica della situazione ai fini di accertare le reali perdite economiche e fondiarie subite con la conseguente individuazione dei benefici di legge applicabili.

UNA NOTTE DA PAURA IN TUTTA LA ROMAGNA

Maltempo nella notte sul cesenate
Smottamenti sulla strada statale del Muraglione
Modigliana, cavalli travolti da un fiume di fango
Modigliana, caduti quasi 120mm di pioggia
Riolo Terme, il Senio rompe gli argini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, il Senio rompe gli argini: allagamenti a Borgo Rivola. Furia Marzeno

RavennaToday è in caricamento