Assalto al bancomat nella notte al confine tra il bolognese e il ravennate

I ladri sono poi fuggiti con il bottino, ancora in fase di quantificazione, su due diverse auto in direzione di Portonovo

Assalto nella notte tra venerdì e sabato al bancomat al confine tra la provincia di Bologna e quella di Ravenna. Una banda di ignoti, poco dopo le 2, ha fatto esplodere lo sportello atm della Banca di Imola di via Cardinala a Spazzate Sassatelli. I ladri sono poi fuggiti con il bottino, ancora in fase di quantificazione, su due diverse auto in direzione di Portonovo. Per i rilievi di legge sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento