menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Picchiano il cane e rubano nella casa del custode dell'azienda agricola

L'azienda agricola è di proprietà dello stesso titolare dell'autolavaggio di Lavezzola che l'anno scorso fu vittima di un altro furto

Ancora un furto nel ravennate, dopo quello avvenuto in due officine di Lugo. Mercoledì sera, intorno alle 19.45, il custode di un'azienda agricola di via Merlo a Conselice nel rientrare a casa si è imbattuto in tre individui che, a volto scoperto, erano entrati nella sua abitazione. Qui hanno arraffato indumenti, un sacco e pelo e alcuni strumenti, tra cui un trapano. I tre, disturbati dal pastore maremmano che abbaiava fuori dall'abitazione, hanno anche picchiato il cane per poter agire senza problemi.

Una volta scoperti, i malviventi si sono dati alla fuga nei campi. Sul posto si sono precipitati i Carabinieri di Lugo, che stanno visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza dell'azienda agricola - proprietà dello stesso titolare dell'autolavaggio di Lavezzola che l'anno scorso fu vittima di un altro furto. Il povero cane, visitato da un veterinario, fortunatamente è fuori pericolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento