Gattini gettati in una scatola e abbandonati: "Reato punibile con l'arresto"

Ancora un abbandono di cuccioli. A denunciare il vergognoso episodio è l'infermeria felina Enpa di Bizzuno

Ancora un abbandono di cuccioli. Questa volta è successo a Massa Lombarda, nei pressi della zona artigianale, dove quattro gattini di circa un mese e mezzo sono stati ritrovati gettati in uno scatolone. A denunciare il vergognoso episodio è l'infermeria felina Enpa di Bizzuno, che ricorda: "Chi commette questi gesti commette un reato, è bene ricordarlo sempre, punibile con l'arresto fino a un anno o con un'ammenda da 1000 a 10.000 euro. Ora i gattini verranno sottoposti a visita dal direttore sanitario e poi faranno l'iter fino al compimento dei 60 giorni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento