Incidenti stradali Faenza / Corso Giuseppe Mazzini

Travolta da un autobus mentre va in bici: ferite troppo gravi, muore in ospedale

La ferita è stata trasportata con codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena, dove si è spenta poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Non ce l'ha fatta l'anziana che mercoledì pomeriggio è stata investita da un autobus a Faenza. Troppo gravi le ferite riportate dopo il violento scontro. La vittima è l'85enne Ernesta Verità. Poco dopo mezzogiorno, all'incrocio fra via Mazzini e via Oriolo, il pullman - guidato da un 43enne faentino - svoltando a destra in via Oriolo, ha colpito la donna che stava attraversando la strada in bici. L'urto inevitabile ha fatto cadere rovinosamente a terra la signora.

Immediamente soccorsa dai medici del 118, intervenuti sul posto con ambulanza, automedica e con l'elicottero partito da Ravenna, la ferita è stata poi trasportata con codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena, dove si è spenta poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Faenza e la Polizia locale dell'Unione della Romagna Faentina per i rilievi di legge.

incidente pullman bici Faenza 9 febbraio 3-2

incidente pullman bici Faenza 9 febbraio 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta da un autobus mentre va in bici: ferite troppo gravi, muore in ospedale
RavennaToday è in caricamento