menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'"insalata del futuro" pro-ambiente è coltivata a Savio nel campo più grande d'Europa

Un prodotto che si propone come "rivoluzionario" e che "parla romagnolo": stiamo parlando dell'insalata idroponica, ovvero coltivata in acqua

L'innovazione è servita in tavola. Alla fiera Macfrut - la vetrina italiana dell’ortofrutta nel mondo - in una delle tre “aree dinamiche” nei padiglioni deel Greenhouse Technology Village, il villaggio dell’innovazione orticola in serra, è possibile trovare l'insalata idroponica, ovvero coltivata in acqua. Un prodotto che si propone come "rivoluzionario" e che "parla romagnolo".

ninfa0-2

A produrla è infatti l'azienda riminese Rossi Ortofrutta dell'imprenditore Gianluca Rossi, leader del settore. Un progetto che ha radici anche nel ravennate: alla fiera di Rimini, infatti, è stata allestita una serra per presentarla al mondo, ma l'insalata - che si chiama Ninfa - è coltivata in acqua nel sito produttivo più grande d'Europa a Savio, una superficie coperta di 13 ettari. Romana, gentilina o trocadero: queste le qualità dell'insalata che si possono gustare. Le piante crescono su pannelli galleggianti con le radici immerse nell’acqua potabile, filtrata dall’impianto a osmosi e fertilizzata con sali minerali, dove le piante trovano nutrimento. La fase di crescita non subisce stress o trattamenti: le sostanze diserbanti sono infatti totalmente abolite.

ninfa-2

Il sistema usato è quello della produzione integrata regolamentata dal disciplinare dell’Emilia Romagna, che esige l’impiego di molecole fungicide e insetticide a basso impatto ambientale. I test effettuati hanno evidenziato un netto miglioramento delle caratteristiche organolettiche e di sapore, con una concentrazione di sali minerali, soprattutto calcio e fosforo, maggiore rispetto al prodotto tradizionale. Inoltre, c'è massima attenzione all'impatto ambientale: il consumo idrico è ridotto al 70-80% rispetto a quello tradizionale. Sono eliminate tutte le pratiche meccaniche svolte con mezzi agricoli (necessarie per le coltivazioni in campo), con una riduzione del 90% dell’inquinamento ambientale e acustico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento