menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Kit per la raccolta rifiuti porta a porta in arrivo a Cervia: dove ritirarlo

Prosegue il progetto di rinnovo del sistema di raccolta rifiuti in alcune zone di Cervia in cui, da fine anno, partirà il porta a porta

Prosegue il progetto di rinnovo del sistema di raccolta rifiuti in alcune zone di Cervia in cui, da fine anno, partirà il porta a porta. Si tratta di Villa Inferno, Cannuzzo, Pisignano, Bigatta, Montaletto residenziale, Savio residenziale e Visdomina dove, dal 21 dicembre per 2.500 utenze, la raccolta stradale sarà trasformata in porta a porta 'misto', che prevede la raccolta domiciliare di indifferenziato e organico in giorni e orari prestabiliti, mentre quella di carta/cartone, plastica, vetro e sfalci-potature rimane stradale presso le isole ecologiche di base (IEB), con tutti i tipi di cassonetto in un unico punto di raccolta, riorganizzate in numero e potenziate nelle volumetrie. Nelle case sparse e nella zona artigianale di Savio, invece, dal 4 gennaio 2021 partirà per 400 utenze il sistema porta a porta 'integrale', che prevede la raccolta domiciliare di tutte le tipologie di rifiuti.

Per il ritiro del Kit (composto da contenitori e calendario) a supporto della raccolta differenziata porta a porta, coloro che non erano in casa al momento della consegna da parte del personale incaricato da Hera potranno rivolgersi agli appositi infopoint, disponibili, dalle 8 alle 12, in questi date e luoghi:
- lunedì 23 novembre al mercatino rionale di Villa Inferno nel piazzale adiacente al Parco di via Pio La Torre;
- martedì 24 novembre al Mercato di Castiglione di Ravenna in Piazza della Libertà
- mercoledì 25 novembre al mercato di Savio di Cervia in Piazzale Caduti Civili 1944-45.

I Kit potranno sempre essere ritirati presso tutte le stazioni ecologiche: la dotazione dei contenitori per il Porta a Porta è indispensabile per poter usufruire correttamente del servizio. L'obiettivo della riorganizzazione è aumentare la raccolta differenziata, per recuperare quantità sempre maggiori di materiali riciclabili (come organico, plastica, vetro, carta), che restano risorse preziose per l'ambiente: attualmente nel territorio comunale di Cervia la percentuale di raccolta è del 50% circa, mentre l'obiettivo da raggiungere è il 70%, come previsto dal Piano Regionale dei Rifiuti. Per eventuali richieste di chiarimenti sull'avvio dei nuovi servizi è possibile contattare il numero verde gratuito dedicato 800.862.328 o scrivere alla mail dedicata differenziatacervia2021@gruppohera.it; agli stessi canali di contatto e alla stazione ecologica  è possibile richiedere contenitori dedicati, ad esempio per nuclei familiari numerosi o per esigenze particolari certificate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento