Kit per la raccolta rifiuti porta a porta in arrivo a Cervia: dove ritirarlo

Prosegue il progetto di rinnovo del sistema di raccolta rifiuti in alcune zone di Cervia in cui, da fine anno, partirà il porta a porta

Prosegue il progetto di rinnovo del sistema di raccolta rifiuti in alcune zone di Cervia in cui, da fine anno, partirà il porta a porta. Si tratta di Villa Inferno, Cannuzzo, Pisignano, Bigatta, Montaletto residenziale, Savio residenziale e Visdomina dove, dal 21 dicembre per 2.500 utenze, la raccolta stradale sarà trasformata in porta a porta 'misto', che prevede la raccolta domiciliare di indifferenziato e organico in giorni e orari prestabiliti, mentre quella di carta/cartone, plastica, vetro e sfalci-potature rimane stradale presso le isole ecologiche di base (IEB), con tutti i tipi di cassonetto in un unico punto di raccolta, riorganizzate in numero e potenziate nelle volumetrie. Nelle case sparse e nella zona artigianale di Savio, invece, dal 4 gennaio 2021 partirà per 400 utenze il sistema porta a porta 'integrale', che prevede la raccolta domiciliare di tutte le tipologie di rifiuti.

Per il ritiro del Kit (composto da contenitori e calendario) a supporto della raccolta differenziata porta a porta, coloro che non erano in casa al momento della consegna da parte del personale incaricato da Hera potranno rivolgersi agli appositi infopoint, disponibili, dalle 8 alle 12, in questi date e luoghi:
- lunedì 23 novembre al mercatino rionale di Villa Inferno nel piazzale adiacente al Parco di via Pio La Torre;
- martedì 24 novembre al Mercato di Castiglione di Ravenna in Piazza della Libertà
- mercoledì 25 novembre al mercato di Savio di Cervia in Piazzale Caduti Civili 1944-45.

I Kit potranno sempre essere ritirati presso tutte le stazioni ecologiche: la dotazione dei contenitori per il Porta a Porta è indispensabile per poter usufruire correttamente del servizio. L'obiettivo della riorganizzazione è aumentare la raccolta differenziata, per recuperare quantità sempre maggiori di materiali riciclabili (come organico, plastica, vetro, carta), che restano risorse preziose per l'ambiente: attualmente nel territorio comunale di Cervia la percentuale di raccolta è del 50% circa, mentre l'obiettivo da raggiungere è il 70%, come previsto dal Piano Regionale dei Rifiuti. Per eventuali richieste di chiarimenti sull'avvio dei nuovi servizi è possibile contattare il numero verde gratuito dedicato 800.862.328 o scrivere alla mail dedicata differenziatacervia2021@gruppohera.it; agli stessi canali di contatto e alla stazione ecologica  è possibile richiedere contenitori dedicati, ad esempio per nuclei familiari numerosi o per esigenze particolari certificate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento