Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

"Lavoro cerca Università", 23 aziende offrono tirocini retribuiti ai neolaureati

Tra le aziende che partecipano all'iniziativa anche Bronson Produzioni, Start Cinema e la start-up Improovo

23 aziende del territorio presentano la loro attività e lanciano un'offerta di lavoro a cui i ragazzi potranno candidarsi: torna a Ravenna "Lavoro cerca Università", evento in programma martedì a palazzo dei Congressi a cui parteciperanno più di 150 neolaureati.

Dopo la presentazione, i ragazzi potranno fare tutte le domande utili per potersi poi candidare, dall'8 al 18 aprile, per l'assegnazione di un tirocinio retribuito in una delle 23 aziende. L’evento si propone di incrociare domanda e offerta di lavoro, in particolare l’obiettivo è avvicinare mondo accademico e mondo produttivo, creando occasioni di reciproco contatto e influenza. "Tuttavia il valore dell’iniziativa – ha sottolineato Antonio Penso, direttore di Fondazione Flaminia – sta soprattutto nell’esperienza del tirocinio che offre ai giovani neolaureati l’opportunità di arricchire il proprio percorso formativo e maturare quelle competenze tecnico-professionali e relazionali nel campo di interesse che spesso sono condizione imprescindibile per l’inserimento lavorativo. I tirocini potranno quindi anche non tradursi automaticamente in un rapporto di lavoro, ma rappresentano una indiscutibile porta d’accesso per il mondo del lavoro".

“Si tratta di un’ottima opportunità – ha ribadito l’assessore alle Attività produttive Massimo Cameliani – sia per i giovani laureati del territorio, che attraverso i tirocini possono fare il loro ingresso nel mondo del lavoro e maturare competenze nel campo di interesse, ma anche per le aziende che, dall’apporto di queste nuove risorse lavoro, possono ricevere nuovi stimoli e input. Tra il 2012 e il 2016 sono stati 90 i tirocini formativi e di inserimento lavorativo avviati e le 75 imprese del territorio che li hanno accolti”.

L’esperienza di tirocinio, retribuita con 600 euro mensili e della durata di sei mesi, prevede anche un percorso formativo sullo sviluppo delle competenze trasversali aperto a tirocinanti e personale delle aziende coinvolte. Queste le aziende presenti all’edizione 2017: associazione Cantieri, Ravenna Teatro, Molino Spadoni, Confimi Industria Romagna, Cosmi, Bronson Produzioni, Bucchi, Caritas Diocesana/Associazione Farsi Prossimo, Centuria, Demetra, Ferrari, Fonderia Taroni, G.R. Elettronica, GI Group, Improovo, Ravenna Holding, Sefa, Sporty Store Ravenna, Start Cinema, Studiomapp, Talea Consulting, Utopic, Wap.

L’iniziativa, organizzata da Fondazione Flaminia in collaborazione con Università di Bologna – Campus di Ravenna, Centro per l’impiego della Provincia di Ravenna e associazioni di categoria, rientra nel Progetto Tirocini promosso da Comune di Ravenna e coordinato e sostenuto da Fondazione Eni Enrico Mattei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lavoro cerca Università", 23 aziende offrono tirocini retribuiti ai neolaureati

RavennaToday è in caricamento