rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Bagnacavallo

Celebrato il ventesimo anniversario della fondazione del Lions Club Bagnacavallo

Ravagli ha ringraziato i tre sindaci che si sono succeduti al governo della città: Mario Mazzotti, Laura Rossi ed Eleonora Proni

Ricorre quest’anno il ventesimo anniversario della fondazione del Lions Club di Bagnacavallo. Per celebrare la ricorrenza, si è svolta nella serata di venerdì a Palazzo Baldini di Bagnacavallo la ventesima Charter Night del locale Lions Club. Alla presenza di numerose autorità lionistiche e del sindaco Eleonora Proni, il governatore del Distretto 108A Marcello Dassori ha ricordato, fra le molteplici iniziative svolte dal Club, la consegna di un cane guida per un non vedente avvenuta in piazza della Libertà a Bagnacavallo in occasione della festa di San Michele e una raccolta fondi a favore delle popolazioni marchigiane colpite dal terremoto. Iniziativa, quest’ultima, finalizzata alla messa in funzione delle unità abitative del villaggio di Corgneto messe a disposizione di dieci famiglie rimaste senza tetto a seguito del sisma.

Il presidente del Lions di Bagnacavallo Pierluigi Ravagli ha sottolineato poi le numerose attività svolte dal Club a favore della comunità locale e ha ricordato la collaborazione con le varie associazioni bagnacavallesi e in particolare con l’amministrazione comunale che si è sempre più consolidata nel tempo. Per questo Ravagli ha ringraziato i tre sindaci che si sono succeduti al governo della città: Mario Mazzotti, Laura Rossi ed Eleonora Proni. Nel corso della serata sono stati presentati due nuovi soci, Michela Michelini e Francesco Baratta, e al governatore Dassori è stato consegnato un bonifico di 500 euro, devoluto a favore delle popolazioni colpite dal terremoto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrato il ventesimo anniversario della fondazione del Lions Club Bagnacavallo

RavennaToday è in caricamento