menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità sostenibile, il Comune aderisce alla rete europea Polis

La rete pone nella collaborazione la chiave per ottenere questi obiettivi: collaborazione tra le città, con l’industria, la ricerca, le autorità pubbliche e tutti gli stakeholder coinvolti nel comune obiettivo di conseguire la mobilità del futuro

Il Comune di Ravenna ha approvato già all’inizio del 2019 il Piano urbano della mobilità sostenibile e da tempo orienta le sue politiche di mobilità secondo principi di miglioramento della qualità ambientale, di qualità della vita dei suoi cittadini e di qualità dei luoghi. Per il perseguimento di ulteriori e più efficaci risultati nell’ambito della mobilità sostenibile il Comune di Ravenna ha aderito alla rete europea Polis, ideata con lo scopo di ottenere obiettivi globali per lo sviluppo sostenibile. La rete pone nella collaborazione la chiave per ottenere questi obiettivi: collaborazione tra le città, con l’industria, la ricerca, le autorità pubbliche e tutti gli stakeholder coinvolti nel comune obiettivo di conseguire la mobilità del futuro.

Polis inoltre è membro dell'European Road Transport Research Advisory Council (Ertrac) e guida l'Urban Mobility Working Group della piattaforma, che fornisce consulenza alla Commissione europea su temi di mobilità urbana che dovrebbero avere la priorità per i finanziamenti dell'Ue nei programmi quadro di ricerca e innovazione e contribuisce alle iniziative politiche e legislative dell'Unione Europea nel settore dei trasporti che possono avere un impatto a livello locale e regionale. La rete presenta emendamenti ai documenti legislativi e alle prospettive finanziarie dell'Ue, organizza eventi di alto livello a Bruxelles sulle principali sfide politiche legate alla mobilità urbana e contribuisce alle politiche dell'Ue informando i legislatori sulle esperienze locali e sui risultati del progetto.

L’adesione del Comune di Ravenna alla rete Polis potrà determinare importanti benefici alla città quali: occasioni di confronto con altre città europee, traendo il meglio dai risultati conseguiti e spunti per nuovi progressi; lo sviluppo e l'attuazione di politiche di trasporto urbano sostenibile che prevedano misure, tecnologie ed infrastrutture innovative; il contatto diretto con partner di esperienza e la Commissione europea, sulle principali attività sostenute nell'ambito della mobilità sostenibile ed il continuo aggiornamento sulle possibilità e le modalità di accesso ai finanziamenti nel campo della mobilità sostenibile.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento