Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

Sosta selvaggia negli stradelli di Pinarella: multe per oltre mille euro

L’area infatti risulta regolamentata con fasce orarie prestabilite ma soprattutto vige il divieto di transito e di parcheggio per le auto

Non sono bastate le giornate finalizzate alla prevenzione, dove i conducenti di auto e furgoni venivano invitati a rispettare i divieti negli sdradelli demaniali a Pinarella. Martedì il personale della Capitaneria di porto di Cervia e della Polizia Municipale hanno elevato 7 sanzioni amministrative, per un totale di 1400 euro, per la sosta selvaggia su area demaniale marittima a ridosso della pineta, lungo gli stradelli nei retro bagni di Pinarella. L’area infatti risulta regolamentata con fasce orarie prestabilite ma soprattutto vige il divieto di transito e di parcheggio per le auto.

Multe salate pari a duecento euro per violazione dell’articolo 1161 del codice della navigazione. "I controlli - annunciano dalla Capitaneria - continueranno nei prossimi giorni e per tutta l ‘estate sia sugli stradelli che lungo spiagge di Cervia, Pinarella Milano Marittima e Tagliata per debellare ogni forma di comportamento illecito ma soprattutto per garantire la sicurezza della balneazione e la corretta fruizione degli spazi demaniali marittimi". La Capintaneria ricorda il "Numero Blu 1530" gratuito sia da rete fissa che mobile per segnalare situazioni di emergenza in mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia negli stradelli di Pinarella: multe per oltre mille euro

RavennaToday è in caricamento