rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Alfonsine

Paura in un terreno: mentre lavora viene 'aggredito' da uno sciame di vespe

Stava lavorando in un terreno quando, improvvisamente, uno sciame di vespe gli si è avventato contro, pungendolo in varie parti del corpo e facendogli perdere i sensi

Stava lavorando in un terreno quando, improvvisamente, uno sciame di vespe gli si è avventato contro, pungendolo in varie parti del corpo e facendogli perdere i sensi. Sono stati attimi di vera paura a Villa Pianta, una frazione di Alfonsine, nei pressi del ponte della Bastia. L’operaio, che lavora per un imprenditore agricolo della zona, ha prima cercato di fuggire dallo sciame infuriato, ma poi è svenuto.

Subito i colleghi, che hanno assistito alla scena, hanno chiamato i sanitari del 118 che a sirene spiegate hanno raggiunto la zona dell’incidente. Hanno praticato le prime cure del caso al malcapitato, un 30enne di origini romene, e lo hanno trasportato all’ospedale di Lugo: gli sono stati riscontrati oltre venti punture di vespa in diverse parti del corpo. Fortunatamente è stato dimesso poche ore dopo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in un terreno: mentre lavora viene 'aggredito' da uno sciame di vespe

RavennaToday è in caricamento