menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pensava di aver trovato l'affare online: invece era una truffa

I Carabinieri si raccomandano di effettuare acquisti su internet solo attraverso grossi siti che siano garanzia stessa della merce acquistata

Compra a prezzo d’occasione una consolle su internet, ma è una truffa. A cadere nel raggiro è stata una 35enne decisa ad acquistare una consolle Nintendo Switch, la cui attenzione è stata catturata da un annuncio che proponeva la vendita della consolle al prezzo di 160 euro. La donna, effettuato il bonifico dal conto corrente del marito su una carta magnetica prepagata, ha atteso notizie dal venditore. Passato qualche giorno, ha quindi tentato di ricontattare il truffatore, che nel frattempo si era volatilizzato.

Non ricevendo la tanto desiderata consolle si è quindi rivolta ai Carabinieri faentini, dove ha sporto denuncia. Dall’Iban i militari dell’arma sono risaliti a un 38enne di Taranto, già molto noto alle forze dell’ordine per reati specifici. L’uomo è stato denunciato per truffa. I Carabinieri si raccomandano di effettuare acquisti su internet solo attraverso grossi siti che siano garanzia stessa della merce acquistata e, soprattutto, di non fidarsi di affari troppo vantaggiosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento