rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Proseguono i restauri sulla pala cinquecentesca di Zaganelli alla Classense

Fissato un nuovo appuntamento in cui i funzionari della biblioteca e le restauratrici del Laboratorio del Restauro di Ravenna illustreranno l'evoluzione di quello che si configura a tutti gli effetti come un "cantiere aperto"

Nel maggio del 2021 aveva ricevuto 129.083 voti online, vincendo il concorso "Opera Tua": mercoledì 13 aprile alle 16, nella sala Muratori della biblioteca Classense, sarà possibile visionare lo stato dei lavori sulla "Resurrezione di Lazzaro", la grande pala d'altare rinascimentale di Francesco Zaganelli (306 x 450 cm) sulla quale si sta intervenendo grazie alla generosità di Coop Alleanza 3.0.

Dopo il primo appuntamento del 24 marzo, i funzionari della biblioteca e le restauratrici del Laboratorio del Restauro di Ravenna illustreranno l'evoluzione di quello che si configura a tutti gli effetti come un "cantiere aperto", che permette di comprendere come si restaura un'opera importante e di far percepire quanto l'opera stessa sia significativa per la comunità che l'ha voluta e conservata per quasi cinquecento anni.

Sarà l'occasione per ricordare la figura di Francesco Zaganelli, pittore cotignolese tra i più importanti del Cinquecento romagnolo, per contestualizzare il suo lavoro nell'ambito della grande badìa camaldolese di Classe dentro le mura cittadine – dal 1803 biblioteca Classense -  e per riavvicinarsi, tutti insieme, alla data in cui il restauro sarà completato e ci si riapproprierà di un capolavoro che sta riservando sorprese agli studiosi. Per accedere è consigliata la prenotazione allo 0544-482116 o via mail a segreteriaclas@classense.ra.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proseguono i restauri sulla pala cinquecentesca di Zaganelli alla Classense

RavennaToday è in caricamento