menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fotoservizio di Massimo Argnani

Fotoservizio di Massimo Argnani

Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

Un romeno di 28 anni, residente a Forlì, è morto mentre stava facendo il bagno con diversi amici all'altezza dello specchio d'acqua antistante il "Bagno Go Go"

Tragedia nel primo pomeriggio di sabato a Lido di Classe. Un romeno di 28 anni, residente a Forlì, Andrei Claudiu Pop, è morto mentre stava facendo il bagno con diversi amici all'altezza dello specchio d'acqua antistante il "Bagno Go Go". Il dramma si è materializzato poco dopo le 14, mentre il personale di salvataggio era in pausa. Nonostante il mare mosso, i ragazzi si sono tuffati. Ma il divertimento tra le onde ha preso la piega della sciagura quando il 28enne è scomparso.

Riemerso dall'acqua nei pressi della vicina scogliera, gli amici hanno cercato di aiutarlo. Immediata la richiesta d'aiuto, con gli "angeli rossi" della sorveglianza che si sono immediatamente prodigati per cercare di strappare alla morte il giovane con le prime manovre di rianimazione. In pochi minuti sono arrivati i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo.

Circa un'ora di rianimazione non è servita per salvare la vita al ragazzo. Sotto shock gli amici, così come la madre del ragazzo giunta in spiaggia. Per chiarire la dinamica hanno operato i militari della Capitaneria di Porto e gli agenti della Polizia Locale.

Fotoservizio di Massimo Argnani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento