rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca

"Se esiste una definizione di eroe, questo eri tu": lutto per il turista morto nel salvare 4 bambini tra le onde

Bruno Padovani era molto noto nel piccolo Comune del veronese di Nogara, dove ha ricoperto il ruolo di consigliere comunale e di assessore ai servizi sociali "mettendo sempre grande serietà e dedizione nel suo ruolo di amministratore pubblico"

"Se esiste una definizione di eroe, questo sei stato tu". Con queste parole il vicesindaco di Nogara Marco Poltronieri saluta il concittadino Bruno Padovani, l'82enne che lunedì pomeriggio ha perso la vita nel salvare 4 bambini che rischiavano di affogare in mare a Lido Adriano. Padovani era molto noto nel piccolo Comune del veronese, dove ha ricoperto il ruolo di consigliere comunale e di assessore ai servizi sociali "mettendo sempre grande serietà e dedizione nel suo ruolo di amministratore pubblico - lo ricordano dal Comune - Ci lascia con un grande gesto di altruismo a testimonianza di una vita vissuta al servizio degli altri. L'amministrazione comunale a nome di tutti i cittadini si stringe attorno ai famigliari in questo momento di cordoglio. La terra ti sia lieve Bruno".

La tragedia

Il dramma si è verificato attorno alle 19 di lunedì, all'altezza della spiaggia libera di via Botticelli a Lido Adriano, dove 4 bambini si trovavano in mare quando, a causa delle onde e della corrente, sono finiti in balìa del mare. Subito vari bagnanti si sono accorti della situazione di pericolo e si sono tuffati in in acqua per trarre in salvo i piccoli. 

Fra queste persone c'era anche Padovani, che ha soccorso i piccoli ma, una volta giunto sul bagnasciuga, è rimasto vittima di un malore fatale, probabilmente a causa dello sforzo fisico messo in campo per il salvataggio. Nello stesso frangente pure un altro anziano della provincia di Bergamo, anche lui tuffatosi in acqua per aiutare i giovani, ha accusato dei problemi fisici dopo l'azione di salvataggio, pur riprendendosi dopo qualche ora. Un atto di puro eroismo da parte di un gruppo di bagnanti grazie al quale sono stati portati in salvo tutti i bambini, che hanno così potuto rabbracciare la mamma che aveva assistito alla scena da poco distante.

Sulla spiaggia di Lido Adriano nel frattempo sono accorsi gli operatori del 118, con automedica, due ambulanze ed elicottero per salvare Padovani, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'anziano, che si trovava nel ravennate in vacanza assieme alla figlia. Sul luogo della tragedia erano presenti anche gli uomini della Capitaneria di Porto, intervenuti con una motovedetta per soccorrere i bambini, la Polizia locale di Ravenna e i Vigili del fuoco giunti con i sommozzatori e una squadra da Ravenna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Se esiste una definizione di eroe, questo eri tu": lutto per il turista morto nel salvare 4 bambini tra le onde

RavennaToday è in caricamento