La Capitaneria di porto di Cervia salva un cucciolo di tartaruga

In serata è stata trasportata al centro cetacei di Riccione per le immediate cure

La Capitaneria di porto di Cervia ha salvato un cucciolo di tartaruga sulla spiaggia a Tagliata. In serata è stata trasportata al centro cetacei di Riccione per le immediate cure. Disidradata e sofferente per motivi da accertare, i militari della Guardia Costiera hanno prestato le prime cure in attesa dell’arrivo di personale medico specializzato. Sofia, questo il nome dato al testuggine della specie marina caretta caretta, di circa 4 anni di età, lunga appena 25 centimetri e larga 15, si spera migliori le precarie condizioni di salute per poter riprendere autonomamente il mare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento