menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

Un gioco macabro che poteva concludersi con conseguenze ben più gravi, come hanno raccontano in passato le cronache nazionali

Un gioco macabro che poteva concludersi con conseguenze ben più gravi, come hanno raccontano in passato le cronache nazionali. Mercoledì sera un'auto in transito è stata colpita da un sasso lanciato da un cavalcavia. Tanta paura, ma fortunatamente nessuno ferito.

A raccontarlo è lo stesso automobilista protagonista della vicenda: "Intorno alle 21.40 stavo passando con la mia auto sotto il cavalcavia delle ferrovia di via Faentina, a Russi - spiega Attilio - Ero in auto con mia moglie e i nostri due figli piccoli, quando all'improvviso dall'alto ci è arrivato un sasso sul parabrezza. Non sono riuscito a vedere bene, ma ho notato un ragazzo che indossava una maglietta bianca dileguarsi a passo spedito. I miei bimbi si sono presi un gran spavento... per fortuna l'auto è molto robusta e sul parabrezza c'è solo un piccolo segno, anche se il sasso era di grosse dimensioni". L'uomo, dopo aver allertato telefonicamente i Carabinieri, ha annunciato l'intenzione di sporgere denuncia contro ignoti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento