rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Faenza

Scongiurato il pericolo: un nuovo medico di base per la frazione di Reda

"Una giovane laureata in medicina ha accettato la sfida di prendersi cura di un territorio come quello di Reda - spiega il sindaco Massimo Isola - Una bellissima notizia aver centrato questo importante risultato, frutto di un bel gioco di squadra!"

Scongiurato il pericolo a Reda, frazione faentina che rischiava di rimanere senza medico di base dopo il pensionamento dell'ultimo dottore, con l'assunzione della dottoressa Marta Linari. "Una giovane laureata in medicina ha accettato la sfida di prendersi cura di un territorio come quello di Reda - spiega il sindaco Massimo Isola - Una bellissima notizia aver centrato questo importante risultato, frutto di un bel gioco di squadra!".

“Siamo soddisfatti che si sia trovata una soluzione a Reda, dopo le nostre richieste di individuare e assumere un professionista che andasse a sostituire il medico di medicina generale, prossimo al pensionamento - aggiunge Andrea Liverani, consigliere regionale della Lega - Un ringraziamento va ai cittadini che si sono mobilitati con una raccolta firme per fare sentire la loro voce. Con una doppia interrogazione, in Comune e in Regione, avevo sollevato la problematica, chiedendo come si intendesse intervenire per una soluzione definitiva alla cronica mancanza di medici di famiglia in provincia di Ravenna. La nomina della dottoressa Marta Linari è un passo avanti per Reda. L’auspicio è che si possa trovare presto una soluzione anche per Lugo e Faenza, Comuni in cui la carenza di medici di medicina generale sta recando un disservizio ai cittadini e un enorme disagio a professionisti in servizio che si sono assunti la responsabilità di non lasciare senza medico i cittadini in emergenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scongiurato il pericolo: un nuovo medico di base per la frazione di Reda

RavennaToday è in caricamento