menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutela dell'ambiente, l’impegno del Round Table per installare i cestini galleggianti acchiappa rifiuti

Tali dispositivi, con la loro azione di pulizia, oltre a rimuovere i rifiuti più piccoli, evitano che quelli più grandi possano ‘degradarsi’

La tutela dell’ambiente. E’ Questo l’obiettivo che la Round Table Italia, organizzazione dedicata ai giovani professionisti, imprenditori e uomini di cultura, si è data come motivo di impegno per l’anno sociale 2020/2021. “Abbiamo lanciato - spiega Martino Mercatali, presidente nazionale Round Table Italia - un importante progetto che si pone come obiettivo quello di acquistare ed installare entro il prossimo giugno, in luoghi strategici d’Italia quattro sea bin, che sono veri e propri cestini di raccolta rifiuti che galleggiano in acqua di superficie, con la capacità di catturare circa 1,5 kg di rifiuti al giorno, incluse microplastiche, mozziconi di sigarette ed altri materiali altamente nocivi per l’ambiente”.

Tali dispositivi, con la loro azione di pulizia, oltre a rimuovere i rifiuti più piccoli, evitano che quelli più grandi possano ‘degradarsi’ e depositarsi sui fondali marini. Il costo di ciascun sea bin si aggira attorno ai 6mila euro. Per raggiungere il traguardo delle quattro installazioni, la Round Table Italia è quindi impegnata nella raccolta di 24mila euro. Un aiuto è arrivato da Winni’s, azienda specializzata nel settore della detergenza ecologica, che ha deciso di sostenere l'investimento necessario mettendo in campo un importante contributo.

"Come Round Table siamo impegnati sul territorio per reperire gli ultimi fondi necessari e a giugno i quattro sea bin saranno installati. La raccolta fondi dovesse andare oltre come entità, ci permetterà di valutare l’acquisto di ulteriori sea bin - conclue -. Per noi è stato anche un utile percorso di crescita per sensibilizzarci e sensibilizzare sulla decisiva importanza della tutela dell’ambiente e in questo caso della pulizia del mare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento