Cronaca

Un vademecum per difendersi dai furti durante le feste natalizie

Un opuscolo contenente notizie e suggerimenti comportamentali, utili da adottare contro i furti in abitazione e per la protezione delle case e dei veicoli

In vista delle prossime festività natalizie, mercoledì si è riunito il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Ravenna Enrico Caterino, al quale hanno partecipato il Vicesindaco di Ravenna Eugenio Fusignani, i Sindaci di Cervia e Russi, nonché i Sindaci dei Comuni di Massa Lombarda e di Faenza in rappresentanza dei propri Comuni e delle rispettive Unioni della Bassa Romagna e della Romagna Faentina. Alla riunione del Comitato hanno preso parte anche il Comandante della Sezione Polizia Stradale, il Comandante della Polizia Provinciale, i Comandanti delle Polizie Locali di Ravenna, Cervia e Russi, nonché i Comandanti dei Corpi di Polizia Locale delle Unioni.

La convocazione della riunione è stata indetta allo scopo di esaminare e condividere le linee di intervento per assicurare un diffuso controllo del territorio in occasione delle prossime festività natalizie, anche in relazione alle vigenti misure restrittive di contenimento dell’emergenza epidemiologica. Si è deciso, pertanto, di conferire un rinnovato impulso all’azione di vigilanza e prevenzione del territorio al fine di contrastare i fenomeni di criminalità diffusa e, in particolare, di quella predatoria con specifico riferimento ai furti in abitazioni. A tale riguardo, fermo restando la costante azione di controllo svolta dalle Forze di Polizia, si è ritenuto opportuno sensibilizzare le comunità locali sulla importanza della necessaria collaborazione proattiva in tema di prevenzione dei reati predatori, che passa anche attraverso l’attivazione da parte dei singoli cittadini di sistemi di auto protezione e antintrusione, quale ulteriore valido supporto all’attività delle Forze dell’Ordine.

È stato, pertanto, rielaborato un vademecum contenente notizie e suggerimenti comportamentali, utili da adottare contro i furti in abitazione e per la protezione delle case e dei veicoli. L’opuscolo informativo è stato trasmesso a tutti i Sindaci ai fini di una divulgazione capillare, attraverso la pubblicazione sui siti Istituzionali e tramite i canali digitali e i social media già utilizzati dalle amministrazioni comunali. Il dispositivo di sicurezza prevede, inoltre, un potenziamento dei servizi di prevenzione in funzione di contrasto alle violazioni in tema di circolazione stradale lungo l’intera rete viaria della provincia, attraverso un’azione di vigilanza riguardante la viabilità urbana, ordinaria ed extra urbana. Una speciale attenzione sarà riservata nell’esercizio delle attività di controllo, prevenzione e repressione degli illeciti in materia di articoli pirotecnici, con specifico riguardo alla commercializzazione illegale da parte di soggetti non autorizzati e la vendita degli artifici pirotecnici vietati.

Nell’attuale scenario caratterizzato dal perdurare della crisi pandemica è stata condivisa, inoltre, l’esigenza di conferire un particolare impulso all’azione di vigilanza finalizzata al rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus. Peraltro, la persistenza di una notevole e preoccupante diffusione del contagio impone, da parte degli organi preposti al controllo, una forma di repressione con “tolleranza zero” delle condotte non conformi alle misure precauzionali previste, con particolare riguardo all’osservanza delle limitazioni degli spostamenti sull’intero territorio per il periodo natalizio. Ciò nella consapevolezza che il comune obiettivo di neutralizzare la repentina e insidiosa estensione del contagio da Covid-19 non può prescindere dalla collaborazione dei cittadini, improntata a comportamenti responsabili in linea con le indicazioni e le raccomandazioni contenute nei provvedimenti statali e regionali adottati al fine di garantire la tutela della salute pubblica.

Scarica l'Opuscolo sicurezza 2020

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un vademecum per difendersi dai furti durante le feste natalizie

RavennaToday è in caricamento