rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Ravenna riparte dopo le raffiche di vento: revocato il divieto di accesso a parchi e cimiteri

Ravenna torna alla normalità dopo la complicata giornata di martedì sotto le sferzate del Garbino

Dopo il tornado di sabato e la tempesta di Garbino di martedì con raffiche superiori ai 100 chilometri orari, Ravenna prova a tornare alla normalità. Il Comune di Ravenna ha infatti revocato il divieto di accesso ad aree verdi, parchi, pinete (ove consentito) e cimiteri, istituito ieri a tutela della pubblica incolumità per il potenziale pericolo dovuto alle forti raffiche di vento. Nella giornata di martedì è stato inoltre completato il ripristino della linea elettrica a Savarna da parte dei tecnici di Enel.

Anche a Cervia la situazione sembra già tornata alla normalità, dopo che il forte vento aveva causato danni alle linee elettriche in via Malva sud, via Misurina, via Pineta Formica, via Galvani, Parco Democrito e a Savio argini destro e sinistro. I tecnici dell’Enel sono intervenuti subito per ripristinare i guasti, la  Protezione Civile e i Vigili del Fuoco si sono immediatamente attivati per garantire la sicurezza nel territorio.

L'Amministrazione di Cervia ha sollecitato Hera, concessionaro del servizio di igiene urbana, di attivarsi per una pulizia straordinaria in tutto il territorio. Da parte di Hera saranno impiegate, numerose spazzatrici meccaniche e personale con ausilio di soffiatori per ripulire strade, piazzali e marciapiedi, iniziando dai centri delle località per poi estendersi in tutte le  zone. Terminata l’allerta meteo di mercoledì, come previsto dal bollettino, il servizio  straordinario partirà da giovedì e senza interruzione sino alla pulizia completa. Si ricorda ai privati di conferire i propri rifiuti vegetali negli appositi cassonetti o in sacchetti (massimo 4) nelle giornate di raccolta del rifiuto organico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna riparte dopo le raffiche di vento: revocato il divieto di accesso a parchi e cimiteri

RavennaToday è in caricamento