menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona rossa, come cambiano i servizi alla cittadinanza del Comune di Bagnacavallo

Fino al 21 marzo l’Area Servizi al cittadino del Comune di Bagnacavallo resta aperta al pubblico, ma l’accesso fisico è consentito esclusivamente in caso di assoluta necessità

In zona rossa sono vietati tutti gli spostamenti, anche nel comune, salvo che per ragioni di salute, lavoro o comprovata necessità. Fino al 21 marzo l’Area Servizi al cittadino del Comune di Bagnacavallo resta aperta al pubblico, ma l’accesso fisico è consentito esclusivamente in caso di assoluta necessità, previa prenotazione, o per servizi urgenti, come le dichiarazioni di nascita e i decessi.

Una specifica guida pubblicata nella homepage del sito web del Comune descrive le modalità di erogazione e, ove disponibili, i servizi online, oltre alle misure di semplificazione che i cittadini possono far valere, quali la proroga delle carte d’identità fino al 30 aprile o l’autocertificazione verso i privati. Gli uffici sono, in ogni caso, disponibili al telefono per tutte le informazioni e l’assistenza ai servizi online. Si ricorda, infine, che in caso di positività, quarantena o isolamento le persone non devono recarsi in Comune, ma possono contattare l’ufficio telefonicamente o via mail. Informazioni: Urp: 0545280888, urp@comune.bagnacavallo.ra.it, Delegazione di Villanova: 0545280850.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento